Permesso A Costruire Per Interventi Edilizi Su Immobili Non Soggetti A Vincoli

  • Servizio attivo


Descrizione

Modalità di avvio/Inizio del procedimento: A seguito di istanza formulata su modello predisposto dall’ufficio

Avvio dell’attività sottesa al procedimento: I lavori non possono essere iniziati prima del rilascio del permesso di costruire

Provvedimento finale Permesso a costruire

Termine di legge di conclusione del procedimento: 90 giorni

Normativa di riferimento: D.P.R 380/2001 L. 241/90 e s.m.i. L.R. n.16/2008 (artt. 24, 31 e 33) e s.m.i. Regolamento edilizio (Deliberazione Consiglio Comunale n. 60 del 30/11/2020) Strumenti urbanistici vigenti e adottati

Eventuali passaggi esterni all’Amministrazione (pareri, commissioni ecc.; indicare se vincolanti o no): Generalmente nessuno

Rimedi esperibili/strumenti di tutela a favore dell’interessato contro il provvedimento finale Ricorso al TAR entro 60 gg dalla data di notifica o Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 gg dalla stessa data

Cosa serve

Modello di istanza Documentazione di cui all’art. 20 D.P.R. 380/2008 Documentazione di cui agli artt. 12 e 13 del Regolamento Edilizio

Quanto costa

Adempimenti finanziari: pagamento diritti di segreteria pagamento contributo di costruzione art. 38 L.R. 16 del 2008 se dovuto

Modalità di pagamento: Versamento con sistema PagoPA: alla voce “proventi disciplina urbanistica” – presentare ricevuta avvenuto pagamento

Accedi al servizio

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 09/08/2023, 16:45

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona