Acquisizione cittadinanza italiana dopo il 18° anno

  • Servizio attivo

Acquisto della Cittadinanza dello straniero nato in Italia, al compimento del 18° anno di età: art. 4 comma 2 - legge 91/1992 -


A chi è rivolto

A tutti coloro che si trovino nella seguente condizione:

dal compimento della maggiore età, e fino al compimento del 19° anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

a) essere nati in Italia;

b) aver risieduto LEGALMENTE in Italia, senza interruzioni, dalla nascita al raggiungimento della maggiore età.

Descrizione

Possibilità, per lo straniero nato in Italia che vi abbia risieduto legalmente, fino al raggiungimento della maggiore età, di acquistare la Cittadinanza Italiana, rendendo un’apposita dichiarazione di volontà, davanti all’Ufficiale di Stato Civile.

  • L’acquisto della Cittadinanza non opera “di diritto”, ma è subordinato ad un’esplicita richiesta;
  • Questa richiesta va formulata, a pena di decadenza, entro un anno dal compimento della maggiore età;
  • L’acquisto della Cittadinanza è subordinato alla regolarità del soggiorno del minore;
  • L’acquisto della Cittadinanza è subordinato al requisito della residenza ininterrotta in Italia;

 

Copertura geografica

Cittadini residenti nel Comune di Vado Ligure

Come fare

Alla ricezione dell'avviso, nei 6 mesi precedenti il compimento del 18° anno di età, prendere contatto con L'Ufficiale di Stato Civile del Comune,  per concordare un appuntamento, al fine di rendere la dichiarazione di volontà;

Cosa serve

Dichiarazione di volontà all’acquisto della cittadinanza italiana da parte del soggetto interessato, resa davanti all’Ufficiale dello Stato Civile del comune di residenza con cui dichiara di essere nato sul territorio della Repubblica e di avervi legalmente ed ininterrottamente risieduto fino al raggiungimento della maggiore età.

La documentazione necessaria a comprovare quanto sopra è acquisita d’ufficio

Cosa si ottiene

Acquisto della Cittadinanza Italiana

Tempi e scadenze

A partire dal compimento del 18° anno di età e fino al 19°

Quanto costa

Adempimenti finanziari:

E’ previsto per legge (art.9 bis l. n.91/1992) un contributo di € 250,00 allo Stato

Modalità di pagamento:

Mediante PagoPA

Accedi al servizio

Ulteriori informazioni

Si ricorda che l'acquisto di cittadinanza, ai sensi dell'art. 4 c. 2, è una delle fattispecie per le quali è stata prevista la possibilità di revoca della Cittadinanza, dall'art. 10-bis, introdotto dal d.l. 4 ottobre 2018, numero 113, convertito nella legge 1 dicembre 2018 numero 132:

in sostanza, chi ha acquistato la cittadinaza italiana in base alla norma in esame, potrà subire la revoca della cittadinaza, in presenza di condanna definitiva, per una serie di reati penali:

la revoca sarà disposta con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministero dell'Interno.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 23/02/2024, 10:32

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona