Iscrizione albo scrutatori seggio elettorale

  • Servizio attivo

Per essere designati scrutatori presso i seggi elettorali è necessario essere iscritto in apposito albo tenuto dal Comune, formulando a tal fine apposita istanza.


A chi è rivolto

Il servizio è rivolto ai cittadini residenti nel Comune di Vado Ligure che intendono richiedere l'iscrizione all'Albo degli Scrutatori per  svolgere il ruolo di scrutatore nel corso delle consultazioni elettorali.

Descrizione

Gli scrutatori compiono gli atti concernenti le operazioni di autenticazione (firma) delle schede, di identificazione degli elettori e di scrutinio.

In ogni Comune è tenuto un Albo Unico delle persone idonee all’ufficio di Scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentano apposita domanda.

Entro il mese di ottobre di ogni anno, il Sindaco, con manifesto da affiggere nell’Albo pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici, invita gli elettori che desiderano essere inseriti nell’Albo a farne apposita domanda entro il mese di novembre.

Per iscriversi il cittadino dovrà compilare e presentare all’Ufficio Elettorale apposita domanda, scaricabile dalla presente pagina, entro il 30 novembre di ogni anno, solo per la prima iscrizione; si specifica infatti che non è necessario ripetere la domanda di iscrizione ogni anno in quanto essa rimarrà valida fino al mantenimento dei requisiti.

Terminati i tempi delle presentazioni delle domande di iscrizione (30 novembre di ogni anno), la Commissione Elettorale Comunale (C.E.C.) procede agli accertamenti di Legge e gli idonei vengono inseriti nell’Albo degli Scrutatori di seggio a partire dal gennaio successivo.

A coloro che non siano stati inclusi nell’Albo, la Commissione Elettorale Comunale (C.E.C.), notifica per iscritto la propria decisione, indicandone i motivi.

L’Albo è depositato nella Segreteria del Comune per la durata di 15 giorni ed ogni cittadino del Comune ha diritto di prenderne visione

Prima di ogni consultazione elettorale verrà pubblicato un avviso sul sito istituzionale, tramite il quale la persona già iscritta all’Albo degli scrutatori, potrà  dichiarare la sua disponibilità ad essere nominato come scrutatore; tra il 25° e il 20° giorno antecedente la data del voto, la Commissione Elettorale Comunale procede alla nomina degli scrutatori per ogni sezione elettorale del Comune, scegliendoli tra gli iscritti nell’albo e alla formazione di una graduatoria suppletiva di ulteriori nominativi per sostituire gli eventuali rinunciatari.

 

 

Copertura geografica

Comune di Vado Ligure

Come fare

L’iscrizione all'Albo degli scrutatori avviene sulla base di una richiesta formulata dal soggetto, nei mesi di ottobre e novembre di ciascun anno.

La domanda d’ iscrizione all’Albo degli Scrutatori è scaricabile dalla presente pagina è può essere inviata all'Ufficio Elettorale oppure consegnata direttamente.

Cosa serve

I requisiti per essere iscritti all'Albo degli Scrutatori sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana
  • iscrizione nelle liste elettorali del comune di Bovisio Masciago
  • possesso del titolo di studio almeno della scuola dell’obbligo

 Non possono svolgere le funzioni di scrutatore:

  • i dipendenti del Ministero dell’interno, dei Trasporti, di Poste Italiane S.p.A;
  • gli appartenenti alle Forze armate in servizio (il divieto riguarda anche gli appartenenti alla Polizia di stato);
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Cosa si ottiene

L'iscrizione all'Albo degli Scrutatori del Comune di Bovisio Masciago e la possibilità di svolgere il ruolo di scrutatore nelle consultazioni elettorali .

Tempi e scadenze

La domanda di iscrizione all'Albo degli Scrutatori  può essere presentata al comune, nelle modalità sopra riportate, entro il mese di novembre

Procedure collegate

Si rimane iscritti nell’Albo degli Scrutatori di seggio fino a quando non si rinuncia espressamente o vengono meno i requisiti richiesti per l’iscrizione.

Gli interessati possono chiedere di essere cancellati dall’Albo per gravi, giustificati e comprovati motivi,  presentando domanda, indirizzata all’Ufficio Elettorale che provvederà all’inoltro alla Commissione Elettorale Comunale. (C.E.C.)
La domanda di cancellazione deve essere presentata entro il 31 dicembre.

Il modulo per richiedere la cancellazione dall'Albo degli Scrutatori  è scaricabile dalla presente pagina e dovrà essere compilato ed inviato al comune, corredato dalla scansione fronte e retro del richiedente, con le seguenti modalità:

  • consegnata a mano;
  • inviata per email;
  • inviata tramite pec;

Quanto costa

Nessun costo

Accedi al servizio

Documenti

Ulteriori informazioni

Normativa di riferimento: L. n. 95 del 08/03/1989 e s.m.i.

Legge 08/03/1989, n. 95, art. 1 e 5

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 26/02/2024, 11:46

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona