CORONAVIRUS: DALL'11 NOVEMBRE LA LIGURIA DIVENTA AREA ARANCIONE

Il Dpcm del 3 novembre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19  ha suddiviso le regioni italiane in tre aree di criticità di rischio progressive nelle quali è prevista dlal 6 novembre al 3 dicembre l'applicazione di specifiche misure restrittive per il contenimento del contagio da Covid-19.

MAPPA REGIONI 11 NOVQuesta la situazione in Italia da mercoledì 11 novembre (per i successivi 14 giorni):

Zona rossa:
Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia di Bolzano e Valle d’Aosta
Zona arancione:
Abruzzo, Basilicata, LIGURIA, Puglia, Sicilia, Toscana e Umbria
Zona gialla:
Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Provincia di Trento, Sardegna, Veneto.

In allegato il testo completo del DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 3 novembre 2020 e il MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE necessaria a giustificare gli spostamenti tra le ore 22.00 e le ore 5.00.

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19». (20A06109) (GU Serie Generale n.275 del 04-11-2020 - Suppl. Ordinario n. 41)