Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

In Primo Piano

ORDINANZA vetro san giovanni.png
ORDINANZA SINDACALE Misure a tutela della sicurezza e della pubblica incolumità in occasione della Festa Patronale di S. Giovanni Battista del 24/06/2019.
 

Il SINDACO, per ragioni di ordine e sicurezza pubblica legate ai festeggiamenti per la Festa Patronale di S. Giovanni Battista del 24/06/2019 e dettagliate nel testo completo dell’Ordinanza num. 14 del 19/06/2018, CONSULTABILE IN ALLEGATO, dispone:

1) il DIVIETO generalizzato di vendita di bevande in contenitori di vetro per tutti gli esercenti di attività commerciali, laboratori artigianali, pubblici esercizi e circoli privati presenti sul territorio comunale dalle ore 20.00 alle ore 24.00 dei giorni 23 e 24 giugno 2019;

2) il DIVIETO generalizzato di somministrazione di bevande in contenitori di vetro per tutti i pubblici esercizi presenti nei luoghi più direttamente interessati dai festeggiamenti e, precisamente:

- in tutta la passeggiata a mare (Giardini Colombo – Lungomare Matteotti – Nuova Passeggiata di Levante afferente alla Via Aurelia, compresi gli accessi da Via Petrarca, Via Pellico e Via Aurelia);

- nel Piazzale S. Lorenzo - Piazzale Marittimo;

- in tutte le vie e piazze del centro pedonale di questo Comune (Via Gramsci, Via Vittorio Emanuele II, Via IV Novembre, Via Marconi, Via Parini, Via Fiume, P.zza Cavour, Via Garibaldi, Via Mazzini, Via Chiabrera, Via Leon Pancaldo);

- nel tratto della SS1 Via Aurelia compreso tra l’intersezione con Via Trieste ed il confine con il Comune di Savona;

- in Via XXV Aprile, Via Ferraris (dall’intersezione con Via Aurelia fino al cavalcavia ferroviario) e P.zza Corradini;

- salvo che il consumo avvenga esclusivamente all’interno dei locali chiusi senza interessare in alcun modo gli eventuali spazi esterni di pertinenza dell’attività (nei dehors e spazi esterni dei pubblici esercizi, compresi gli stabilimenti balneari, le bevande devono essere servite e consumate utilizzando solo bottiglie, caraffe e bicchieri in materiale plastico o cartaceo), nel periodo compreso tra le ore 16.00 del 23/06/2019 e le 02.00 del 25/06/2019;

3) il DIVIETO per i consumatori di portare bottiglie, bicchieri ed altri contenitori di vetro nei suddetti luoghi più direttamente interessati dai festeggiamenti, nel periodo compreso tra le ore 16.00 del 23/06/2019 e le 02.00 del 25/06/2019; In caso di violazione del divieto di portare nei luoghi sopra indicati bevande in contenitori di vetro, l’organo di Polizia accertatore potrà diffidare verbalmente il trasgressore a gettare il contenitore, eventualmente versandone il contenuto in un contenitore consentito e, in caso di pronta ottemperanza all’invito, non procedere alla contestazione dell’infrazione.

4) il DIVIETO di introdurre ed utilizzare negli spazi di aggregazione summenzionati SPRAY URTICANTI e più in generale BOMBOLETTE SPRAY nonché qualsivoglia tipologia di articolo pirotecnico, nel periodo compreso tra le ore 16.00 del 23/06/2019 e le 02.00 del 25/06/2019;

S.-GIOVANNI-2019-01-1.jpg
Festa Patronale di SAN GIOVANNI BATTISTA
VENERDÌ 21

"VADO ROMANA" Conferenza di Furio Ciciliot con Intermezzi canori a cura del coro ligure "I Pertinaci"

Giardino di Villa Groppallo, Via Aurelia 72 - dalle ore 21.00

SABATO 22

"I FIGGIEU IN TA CIASSA AU PORTU" - Serata dedicata a tutti i bambini nella rinnovata Piazza Cialet

Spettacolo di burattini "I TRE PORCELLINI" - ore 20.45 a cura dell'Associazione Atlantide

a seguire spettacoli di danza a cura della A.S.D "Alex" e baby dance

 

DOMENICA 23

"POMPIEROPOLI - una giornata da vigile del fuoco" Percorso ludico per bambini e ragazzi organizzato e gestito dall'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco - Sezione di Savona

Piazza Cavour - dalle 16.00 alle 22.00

"APERITIVO NELLA VIA" gastronomia e musica a cura dei commercianti di Via Gramsci - dalle ore 18.00 circa

SPETTACOLO PIROTECNICO in Diretta Radio dal terrazzo di Villa Groppallo con Radio 104 Savona Sound

Pontile Enel, dalle ore 22.30

LUNEDÌ 24

FIERA di S. Giovanni Battista Giardini a mare e Piazzale San Lorenzo dalle ore 8.30

MERCATINO DELL'ANTIQUARIATO E DELL'ARTIGIANATO nel centro pedonale dalle ore 10.00

I COMMERCIANTI SCENDONO NELLA VIA! Per tutta la giornata i commercianti delle vie del centro pedonale esporranno i loro prodotti con interessanti offerte promozionali

...e dalle ore 18.00 circa APERICENA IN MUSICA!

mareggiata%2030%20ottobre%202018_2.jpg
Stato di emergenza 29-30 ottobre 2018. Procedure contributive "Misura 1" e "Misura 2". Proroga per la presentazione delle domande di contributo.
Si rende noto che, con decreto n. 20/2019, il Commissario Delegato ha disposto la proroga termini per la presentazione delle domande di contributo “misura 1” e “misura 2" per tutti i comparti a lunedì 1 luglio 2019

disegno.jpg
Fiera di San Giovanni Battista - 24 Giugno 2019
In allegato planimetria ed elenco dei partecipanti al Mercatino della Fiera di San Giovanni Battista

 

PA SOCIAL DAY - Vado Ligure - programma orz.png
Il PA SOCIAL DAY arriva a Vado Ligure!
Il 18 giugno torna l'appuntamento con il PA SOCIAL DAY, l'evento nazionale dedicato alla nuova comunicazione pubblica con 18 appuntamenti in contemporanea fruibili in diretta streaming da diverse 18 città!

Per la Liguria il collegamento sarà da Vado Ligure con un focus sul tema "COMUNICARE L'EMERGENZA. Dal coordinamento interno degli interventi, all'informazione pubblica. La voce ufficiale contro allarmismi e fake news".

In programma le più autorevoli testimonianze relative ai diversi ambiti operativi della comunicazione d’emergenza: dall'allerta meteo alla protezione civile, dal soccorso marittimo all'emergenza sanitaria, dal coordinamento unico delle chiamate al 112 alla tragica esperienza del crollo del Ponte Morandi e di tutta la comunicazione real time e successiva che si è reso necessario saper gestire al meglio.

Registrazioni gratuite al link: http://bit.ly/31nj2W5

Aggiornamenti continui sull'evento Facebook: https://www.facebook.com/events/676263566145829/

La partecipazione all'evento da diritto al conseguimento di 4 CREDITI FORMATIVI agli iscritti all' Ordine dei Giornalisti.

Informazioni sul PA Social Day https://www.pasocial.info/2019/06/05/l-18-giugno-torna-il-pa-social-day-levento-nazionale-dedicato-alla-nuova-comunicazione-pubblica

INVITO diverso come me 10giu2019.png
"DIVERSO COME ME": il Progetto sull'accoglienza vi invita!
Lunedì 10 giugno 2019 alle ore 11 si terrà la conclusione pubblica delle attività realizzate all'interno dei progetti della Ludoteca Il Cappellaio Matto e gestito dagli educatori della Cooperativa Progetto Città nelle classi delle Scuole Medie Peterlin sul progetto dedicato al tema dell'accoglienza. Sarà un toccante momento di sintesi e condivisione, fatto di letture, riflessioni, pensieri, messaggi e parole che ragazzi, educatori e docenti desiderano condividere con le famiglie e la cittadinanza intera. Vi aspettiamo quindi alle ore 11.00 presso i Giardini mare "C.Colombo" (lato palco manifestazioni) per concludere insieme questo prezioso ed arricchente percorso educativo e di crescita personale fatto da e con i nostri ragazzi, che in quell'occasione esporranno in spiaggia una propria installazione artistica realizzata proprio sul tema delle morti in mare.
schola cantorum.jpg
"LA SCHOLA CANTORUM DI DON TASSINARI A VADO LIGURE"
Martedì 11 giugno presso la sede dell'UniSabazia, in Via I Maggio a Vado Ligure, verrà presentato il libro di Magda Tassinari "La Schola Cantorum di Don Tassinari a Vado Ligure" con proiezione di immagini e ascolto di brani musicali.

iscrizioni aperte.png
A.S. 2019/2020: ISCRIZIONI AL SERVIZIO RISTORAZIONE E TRASPORTO SCOLASTICO
Dal 12/06/2019 al 19/07/2019 sarà possibile PRESENTARE DOMANDA PER L'ISCRIZIONE ai seguenti SERVIZI COMUNALI:

- RISTORAZIONE SCOLASTICA

- TRASPORTO SCOLASTICO SU AUTOBUS DI LINEA

- TRASPORTO SCOLASTICO SU SCUOLABUS 

di cui si allega il modello di domanda da compilare.

Per ogni ulteriore informazione rivolgersi al SERVIZIO  PUBBLICA ISTRUZIONE, CULTURA E SPORT di Via Caduti per la Libertà, 35, nei seguenti orari di ricevimento:

martedì - mercoledì - venerdì dalle 8,30 alle 12,00

o via mail alla casella: scuola@comune.vado-ligure.sv.it

ritiro kit maggio 2019.png
DISTRIBUZIONE DEL KIT ANNUALE DI DOTAZIONE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI
PROSEGUE PRESSO L' ECO-SPORTELLO COMUNALE  situato presso l'ufficio Ambiente al 2° piano di Piazza San Giovanni Battista, 5

Si ricorda agli utenti che la fornitura distribuita rappresenta la dotazione annuale di materiale per la corretta pratica della raccolta differenziata.

Coloro che abbiano ritirato il kit nel secondo semestre 2018 dovranno procedere al nuovo ritiro a partire dal 1 Luglio 2019. Rimane ferma la massima disponibilità da parte degli uffici a valutare le necessità dei singoli utenti e, se necessario, procedere alla distribuzione del materiale anche in deroga ai termini indicati.

Servizio attivo nei seguenti orari:

- MARTEDÌ e GIOVEDÌ:

Mattino dalle h. 09.00 alle h. 13.00 - Pomeriggio dalle h. 15.00 alle h. 17.00.

- VENERDÌ' dalle 09.00 alle 12.00

Si ricorda che per il ritiro della dotazione è necessario avere o la copia della cartella della tassa rifiuti, o la carta di identità di chi ritira. Nel caso in cui a ritirare il kit non sia il diretto interessato, è necessario presentare una delega in carta semplice firmata dall'intestatario della tassa rifiuti.

Per informazioni:

Comune di Vado Ligure - tel. 019886350 – ambiente@comune.vado-ligure.sv.it

SAT Servizi SpA – tel. 800.966.156 - 840.000.812 – info@satservizi.org

Manuale-elezioni-europee-2019-in-Italia-in-pdf.-Come-si-vota-il-26-maggio.jpg
ELEZIONI EUROPEE 26 MAGGIO 2019: RISULTATI DEFINTIIVI DELLO SCRUTINIO
In allegato sono DISPONIBILI I PROSPETTI DEFINITIVI relativi ai RISULTATI E ALLE PREFERENZE ESPRESSE PER IL PARLAMENTO EUROPEO presso i seggi del Comune di Vado Ligure.

Loc Campo Montano 2019.png
Campo estivo montano 2019: UN BOSCO DI AVVENTURE!
La Ludoteca Il Cappellaio Matto e il Il Magazzino - Spazio Giovani Vado Ligure ti invitano dal 8 al 12 Luglio 2019  in Loc. Rostiolo a Vara nel bellissimo Parco del BEIGUA.

Basteranno 5 giorni insieme in questo paradiso montano per fare tutto?! ESCURSIONI,  GRANDI GIOCHI, attività acquatiche nel FIUME e indimenticabili SERATE INTORNO AL FUOCO... Vieni con noi a scoprirlo! Il DIVERTIMENTO E' ASSICURATO!

Ma affrettati ad iscriverti... ci sono solo 30 POSTI e le ISCRIZIONI CHIUDONO IL 15/06.

Verrà data PRECEDENZA a:

- residenti a Vado Ligure

- iscritti al "Magazzino"

- iscritti al Campo Solare

PARTENZA E RIENTRO DA/A VADO LIGURE

Il campo è aperto a tutti e la QUOTA DI ISCRIZIONE è di 150,00 €

Ma per i ragazzini residenti a Vado Ligure, grazie al contributo comunale, sono previste le seguenti RIDUZIONI:

-  fino a 13 ANNI (se già iscritti al campo solare) solo  €   50,00

-  dai 14 ANNI (se già iscritti al Magazzino)          solo €   75,00

 

Per informazioni ed iscrizioni :  Ludoteca Il Cappellaio Matto - 3480989636 - ludoteca@comune.vado-ligure.sv.it

Pre inaugurazione IO VALERIO.png
INAUGURAZIONE SABATO 18 MAGGIO DELLA MOSTRA " Io, [Valerio]. Il mio tempo. Sei allegorie per Valerio Bacigalupo portiere del Grande Torino. "
TUTTA LA CITTADINANZA E' INVITATA domani alle 17.00 a Villa Groppallo per l'inaugurazione della mostra con cui Vado Ligure ha voluto celebrare il legame mai sciolto con uno dei suoi più illustri concittadini: Valerio Bacigalupo – fratello di Manlio, altro rampollo di una famiglia di calciatori e portieri – che ha militato in maglia granata dal 14 ottobre 1945 al 4 maggio del 1949, data della tragica sciagura di Superga nella quale morì tutta la squadra del Grande Torino, quegli Invincibili che vinsero sei campionati, di cui cinque di fila, restando imbattuti sul Filadelfia, campo di casa, per 100 giornate.

Aperta a INGRESSO LIBERO fino al 14 agosto, per orari e informazioni è possibile consultare il sito www.iovalerio.it

Il Grande Torino era allenato da Egri Erbstein e Leslie Lieveley, morti anch’essi nello schianto insieme al massaggiatore Cortina, ai dirigenti del Torino, ai quattro membri dell’equipaggio. Il mondo del giornalismo pagò un tributo pesante alla sciagura di Superga. Morirono i tre giornalisti al seguito della squadra che stava rientrando dalla trasferta a Lisbona per l’amichevole Benfica – Torino, finita 4 a 3 per i portoghesi. Erano Renato Tosatti, della Gazzetta del Popolo, Renato Casalbore, storico fondatore di Tuttosport e Luigi Cavallero de La Stampa. Non si salvò nessuno, i morti furono 31. Enorme la commozione dell’Italia intera, appena uscita dalle macerie materiali e morali della Seconda Guerra Mondiale.

Oltre al materiale fornito dalla Famiglia Bacigalupo e dall’ Associazione memoria storica Granata che gestisce il Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata di Grugliasco, la mostra si avvale di contributi video, installazioni immersive e allestimenti di interior design che dialogano con gli spazi della villa e le opere esposte.

sites/all/themes/zeropoint/images/icons/info.jpg
Post emergenza eventi C - anno 2018 - eventi del 29 e 30 ottobre 2018
Si rende noto che, sul sito della Regione Liguria, all’indirizzo: https://www.regione.liguria.it/homepage/protezione-civile-ambiente/protezione-civile/post-emergenza-eventi-c/anno-2018-ottobre.html sono pubblicati, con i relativi allegati, i decreti del Commissario delegato n.11/2019 (Procedure contributive “Misura 1” ai sensi dell’Ocdpc n.558/2018 a favore di privati, attività produttive, economiche, agricole, della pesca e dell’acquacoltura) e n.14/2019 (Procedure contributive "Misura 2" ai sensi del DPCM del 27 febbraio 2019 a favore di soggetti privati, persone fisiche, condomini). Le domande di contributo devono essere presentate entro il 30 maggio 2019 per la Misura 1 ed entro il 7 giugno 2019 per la Misura 2
anpr.png
ANPR: Vado Ligure tra i primi dieci comuni savonesi accreditati!
Il 05 marzo scorso il Comune di Vado Ligure è entrato a fare parte dell'ANPR: Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.

Questo importante progetto di innovazione, istituito presso il Ministero dell’Interno ai sensi dell’articolo 62 del Dlgs n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale), rappresenta la banca dati nazionale in cui confluiranno progressivamente tutte le anagrafi comunali concorrendo all’ambizioso progetto di trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione.

L'ANPR non è solo una banca dati ma un vero e proprio sistema di gestione che, attraverso l'integrazione dei sistemi informativi pubblici e la semplificazione dei processi amministrativi,intende favorire il miglioramento dei servizi digitali a cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni, riducendone nel contempo i costi, consentendo agli Enti Comunali di svolgere i servizi anagrafici ma anche di consultare o estrarre dati, monitorare le attività, effettuare statistiche.

Nel concreto l'ANPR consentirà di:

- evitare duplicazioni di comunicazione con le Pubbliche Amministrazioni;

- garantire maggiore certezza e qualità al dato anagrafico;

- semplificare le operazioni di cambio di residenza, emigrazioni, immigrazioni, censimenti, e molto altro ancora.

Oltre alla delocalizzazione di alcune procedure che normalmente prevedono lo spostamento fisico dei cittadini fino agli sportelli d'anagrafe del proprio Comune di residenza, con il passaggio ad ANPR si potrà successivamente presto accedere ad altri servizi di larga utilità come il Domicilio Digitale, l’Anagrafe Nazionale degli Assistiti (ANA), il Censimento Permanente e – importantissimo – il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE).

pp-iuc_1.jpg
IUC 2019 - RIEPILOGO e PROMEMORIA per il contribuente
L'ufficio tributi ha reso disponibile i PROSPETTI RIEPILOGATIVI relativo alle ALIQUOTE di cui alla IUC (Imposta Municipale Unica) per l'anno 2019 su:

- IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA
- TARI 
- TASI


 

Documenti consultabili al link:

http://www.comune.vado-ligure.sv.it/node/3523

cartadellabambina.png
Un passo in più verso la parità di genere: la NUOVA CARTA DEI DIRITTI DELLA BAMBINA!
Su iniziativa della Fidapa Bpw Italy Savona da oggi anche il Comune di Vado Ligure ha sottoscritto ed adottato questo prezioso documento la nella consapevolezza che tale documento ponga le basi di un sano e costruttivo rapporto uomo-donna, improntato al rispetto reciproco, per garantire il diritto alla parità e favorire il superamento degli stereotipi di genere, che sono all'origine dei sempre più frequenti episodi di ogni forma di violenza fisica e psichica.

Ispirata alla Convenzione ONU sui Diritti del fanciullo del 1989, a differenza e ad integrazione di questa, che pone sullo stesso piano i due generi, la Carta dei diritti della Bambina li distingue in termini di Caratteristiche e bisogni, avuto riguardo alle diverse connotazioni fisiche ed emozionali.

La Carta deve essere letta come una premessa fondamentale per l'affermazione e la tutela dei diritti delle donne fin dalla nascita. La bambina deve essere aiutata, protetta fin dalla nascita e formata in modo che possa crescere nella piena consapevolezza dei suoi diritti e dei suoi doveri contro ogni forma di discriminazione.

copertina relazione light 2.PNG
SINTESI DELLA RELAZIONE FINE MANDATO
Ai fini di una distribuzione ridotta e divulgativa, si rende disponibile in allegato una sintesi illustrativa della relazione fine mandato sull'attività svolta dall'Amministrazione comunale nel quinquennio 2014/2019, già pubblicata e disponibile su questo sito nella versione integrale.

consiglio4.jpg
RELAZIONE DI FINE MANDATO 2014-2019
In allegato si pubblica la relazione di fine mandato sull'attività svolta dall'Amministrazione comunale nel quinquennio 2014/2019, inviata alla Corte dei Conti in data 28/03/2019 via pec (ns. protocollo 7334) ed attraverso il sito Corte Conti, applicativo ConTe, in data 29/03/2019 prot. 0002465_29/03/2019-SC_LIG-T85C-A.

Copertina VN_1_2019.jpg
LEGGI SUBITO IL 1° NUMERO DI "VADO NEWS"!
Consultalo subito CLICCANDO SUL BOX NELLA COLONNA DI DESTRA o collegandoti al link http://www.comune.vado-ligure.sv.it/fp/fp.php?fp=vadonews11.pdf

24 pagine di notizie, fotografie e approfondimenti su tutte le principali novità d'interesse per il territorio e la vita del cittadino nel Comune di Vado Ligure.

Lavori Pubblici, Ambiente, Protezione Civile, Servizi Sociali, Sport, Scuola,Cultura e Manifestazioni: tantissimi i temi trattati negli articoli curati dai singoli Assessorati.

Duplice la distribuzione prevista: una versione online, con PDF sfogliabile, per una condivisione più immediata e smart delle notizie, che possa essere facilmente accessibile da ogni dispositivo mobile, ed una cartacea, più tradizionale, che verrà spedita gratuitamente anche a tutti i residenti, per raggiungere le fasce di popolazione meno digitali.

(Ringraziamo il fotografo Alberto Stumpo per la magnifica immagine in copertina relativa all'evento benefico Freestyle Show Mototerapia con Vanni Oddera e Associazione Cresci in Bike)

pericolo incendi.JPG
Emanato lo STATO DI GRAVE PERICOLOSITÀ PER GLI INCENDI BOSCHIVI
Con Decreto del Dirigente n. 1475 del 19 marzo 2019 si decreta lo stato di grave pericolosità incendi boschivi su tutto il territorio della Regione Liguria a partire dalle ore 00.01 di mercoledì 20 marzo 2019, fino a cessazione dello stesso.

Ai sensi dell'art. 42 della L.R. 4/1999 in tutti i territori ed ovunque in prossimità dei boschi ove si possa verificare un pericolo di incendio E' VIETATO ACCENDERE FUOCHI DI QUALSIASI TIPO, far brillare mine, usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare metalli, usare fornelli, inceneritori o motori che producano faville o brace, fumare o compiere ogni altra operazione che possa creare comunque pericolo di incendio.

In caso di incendio o di avvistamento contattare immediatamente i numeri:

112 - NUMERO UNICO DI EMERGENZA

1515 - PRONTO INTERVENTO EMERGENZA AMBIENTALE

800.80.70.47 Numero Verde IL SALVABOSCHI

FONDO DI SOLIDARIETA'.png
"FONDO DI SOLIDARIETÀ”: un sostegno per le famiglie in difficoltà finanziato dalla Fondazione "A. De Mari"
La Fondazione A. De Mari, parallelamente alle diverse misure di sostegno ai progetti sociali del territorio provinciale savonese, promuove un’iniziativa a supporto delle famiglie del territorio della provincia di Savona particolarmente colpite dagli effetti della crisi economica, che versano in situazioni di disagio o di emergenza temporanea.

Questa situazione di difficoltà coinvolge oggi anche persone e nuclei familiari che prima potevano contare su una certa stabilità finanziaria e su soddisfacenti livelli del tenore di vita, oggi temporaneamente venuti meno, determinando l’esposizione al rischio non solo delle difficoltà economiche ma anche alla perdita di equilibri familiari e personali e dei progetti di vita di intere famiglie.

Nella stragrande maggioranza di questi casi, si tratta di persone sconosciute ai servizi sociali territoriali, non a conoscenza degli interventi messi a disposizione dai Comuni e, aspetto non marginale, spesso non in possesso dei requisiti per l’accesso ai servizi sociali previsti dai regolamenti comunali.

A questo proposito, per far fronte ad esigenze poste in essere da difficoltà contingenti e magari soltanto temporanee, la Fondazione A. De Mari mette a disposizione risorse finanziarie volte a sostenere spese di diversa natura finalizzate al mantenimento di condizioni di base, come ad esempio la casa, o, più in generale, a consentire il ripristino delle condizioni di stabilità dei nuclei familiari.

A titolo esemplificativo, il Fondo può finanziare le principali spese di seguito elencate:

gestionali per l’abitazione: cauzioni, fideiussioni, anticipo mensilità, lavori di adeguamento dell’abitazione, piccole spese necessarie per l’avvio della nuova soluzione abitativa;sostegno nel pagamento di rate di mutuo, affitto e spese condominiali;sostegno a iniziative di qualificazione o di formazione professionale volte all’inclusione lavorativa, o per l’avvio di nuove attività lavorative;spese sanitarie non coperte dal servizio sanitario nazionale.IL FONDO DI SOLIDARIETÀ SI ARTICOLA IN PICCOLO PRESTITO O A CONTRIBUTO A FONDO PERSO

C-IUC_banner-2019 (002).png
IUC 2019: RIEPILOGO E PROMEMORIA PER IL CONTIBUENTE
Si comunica che collegandosi al link:

http://www.riscotel.it/calcoloiuc2019/?comune=L528

è possibile accedere alla consultazione di un riepilogo delle ALIQUOTE IUC (Imposta Municipale Unica) per l'anno 2019.

ritiro kit gennaio 2019_ok_0.png
ECO SPORTELLO:COME E QUANDO RITIRARE IL KIT PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI
Il servizio distribuzione KIT raccolta differenziata proseguirà  per l’intero anno presso l’Ufficio Ambiente del Comune di Vado Ligure (2° Piano), fatti salvi cambi di modalità e orari che verranno comunque tempestivamente resi noti  Si ricorda agli utenti che la fornitura distribuita rappresenta la dotazione annuale di materiale per la corretta pratica della raccolta differenziata.

Gli utenti che abbiano ritirato il kit nel secondo semestre 2018 dovranno procedere al nuovo ritiro a partire dal 1 Luglio 2019.

Rimane ferma la massima disponibilità da parte degli uffici a valutare le necessità dei singoli utenti e, se necessario, procedere alla distribuzione del materiale anche in deroga ai termini indicati nei seguenti orari:

MARTEDÌ e GIOVEDÌ:

Mattino dalle h. 09.00 alle h. 13.00;

Pomeriggio dalle h. 15.00 alle h. 17.00

VENERDÌ dalle 09.00 alle 12.00

Si ricorda che per il ritiro della dotazione è necessario avere o la copia della cartella della tassa rifiuti, o la carta di identità di chi ritira. Nel caso in cui a ritirare il kit non sia il diretto interessato, è necessario presentare una delega in carta semplice firmata dall’intestatario della tassa rifiuti.

Per informazioni:

Comune di Vado Ligure  - tel. 019886350  –  ambiente@comune.vado-ligure.sv.it

SAT Servizi SpA – – tel. 800.966.156 - 840.000.812 –  info@satservizi.org

isola.jpg
AVVISO RIAPERTURA ISOLA ECOLOGICA
Lunedì 4 marzo 2019, riaprirà l’Isola Ecologica presso F.G. Riciclaggi SpA in Via Caravaggio 9R a Savona.

Le utenze domestiche potranno conferire nella fascia di ORARIO PROVVISORIO di seguito riportato:

- DA LUNEDI' A VENERDI' dalle ore 12.00 alle ore 15.00

- SABATO dalle ore 08.00 alle 10.00

ORDINANZA 1 punteruolo.png
ORDINANZA SINDACALE num. 1/2019 - "LOTTA E CONTENIMENTO DEL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME (RHYNCHOPHORUS FERRUGINEUS)"
Al fine di tutelare e salvaguardare il patrimonio ambientale e paesaggistico comunale dalla diffusione del parassita “RHYNCHOPHORUS FERRUGINEUS ”, noto come PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME, di cui non è più ipotizzabile una definiva eradicazione, si ORDINA a tutti i proprietari dei terreni su cui insistono esemplari di palme, di verificarne lo stato di salute e, in caso di conclamata infestazione  di procedere all'abbattimento delle stesse con la metodologia indicata nel Piano d’Azione Regionale per contrastare l’introduzione e la diffusione del punteruolo rosso della palma, con particolare riferimento alla triturazione fine in loco, durante le fasi di abbattimento, del materiale infestato, al fine di impedire al massimo la diffusione dell’insetto.

Si RACCOMANDA durante l’esecuzione dei lavori, di prestare la massima attenzione alla pubblica incolumità, contattando la Polizia Municipale per l’eventuale occupazione di suolo pubblico e che le operazioni di smaltimento rifiuti derivanti dall'esecuzione dei lavori, si svolgano nel rispetto delle normative vigenti.

Il testo completo dell'Ordinanza è disponibile in allegato.

post sms allerta meteo.png
AVVISO! ADEGUAMENTO GDPR PRIVACY del SERVIZIO INFORMATIVO SMS ALLERTA METEO
Ai fini dell’adeguamento alla nuova normativa sulla privacy (Regolamento UE 2016/679) tutti gli utenti iscritti al servizio informativo SMS ALLERTA METEO riceveranno nei prossimi giorni il seguente messaggio al quale occorrerà rispondere "ACCETTO" per confermare la propria adesione:

"Comune Vado Ligure - Adeguamento GDPR PRIVACY: per confermare la tua precedente iscrizione al servizio Allerte Protezione Civile rispondi ACCETTO a questo SMS"

Per massimizzare l'utilità del servizio, specie in ambito scolastico, si prega di voler CONDIVIDERE al massimo l'informazione. Grazie!

fotografie.jpg
REALIZZAZIONE DI UN ARCHIVIO STORICO FOTOGRAFICO DIGITALIZZATO DELLA COMUNITA' VADESE
Il Comune in collaborazione con la Biblioteca civica "Fratelli Rosselli", intende realizzare un archivio storico fotografico digitalizzato con l'obiettivo di garantire e valorizzare le memorie storiche del territorio.

Si invitano tutti i cittadini a partecipare all'iniziativa

Nuovo Servizio RACCOLTA DEI RIFIUTI VEGETALI.png
Nuovo servizio di RACCOLTA DEI RIFIUTI VEGETALI
A partire dal 1° Gennaio 2019 inizia il servizio di RITIRO DEL VERDE PRIVATO.

Per accedere a tale servizio è necessario iscriversi all’Albo utenti rifiuti vegetali attraverso il modulo allegato.

Il servizio di raccolta del verde viene effettuato secondo il calendario dedicato e con le modalità previste indicate sul modulo di richiesta. Si ricorda che i rifiuti vegetali dovranno essere conservati in aree private ed esposti tramite contenitore dedicato esclusivamente la sera precedente la raccolta.

Il Comune di Vado Ligure, dopo avere verificato i requisiti consegnerà al richiedente, in comodato gratuito, un contenitore da lt. 360. Il materiale conferibile dovrà essere quello che può contenere il cassonetto.

N.B. Verranno accettate le prime 60 domande ricevute.

Il modulo dovrà essere inviato via e-mail a: info@comune.vado-ligure.sv.it oppure consegnato a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Vado Ligure (tutti i giorni dalle 10,00 alle 13,00 e Martedì-Giovedì dalle 14,45 alle 16,45). Per stilare la graduatoria farà fede l’ordine di arrivo delle richieste.

Si ricorda che rimane la possibilità di portare gratuitamente il proprio verde al Centro di Raccolta sito in via Caravaggio, 4 – Savona, Impianto di F.G. Riciclaggi S.p.A. secondo il seguente orario:

Lunedì dalle ore 08,30 alle ore 10,00 dalle ore 14,30 alle ore 17,00Martedì dalle ore 08,30 alle ore 10,00 dalle ore 14,30 alle ore 17,00Mercoledì dalle ore 08,30 alle ore 10,00 dalle ore 14,30 alle ore 17,00Giovedì dalle ore 08,30 alle ore 10,00 dalle ore 14,30 alle ore 17,00Venerdì dalle ore 08,30 alle ore 10,00 dalle ore 14,30 alle ore 17,00Sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,00 chiusoInoltre si possono conferire gli sfalci e le potature anche:

tramite il servizio dell’isola ecologica mobile il primo e terzo sabato del mese c/o il piazzale adiacente all’Asl di Vado Ligure, in via Alla Costa (dalle ore 08.00 alle h. 12.00);tramite il servizio a domicilio a pagamento previo appuntamento contattando SAT SpA.Per informazioni sul nuovo servizio contattare:

SAT S.p.A.: numero verde 800.966.156.

Comune di Vado Ligure, ufficio Ambiente: 019 88.63.50.

GIORNO DI ESPOSIZIONE DEL CONTENITORE DEL VERDE: LUNEDÌ SERA DALLE H. 20.00 ALLE H. 22.00

POST SITO CIE.png
CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA: attivo il nuovo servizio!
Presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Vado Ligure è attivo il nuovo servizio di rilascio della carta d’identità elettronica (C.I.E)

DOVE SI RICHIEDE? 

CHE DOCUMENTI OCCORRONO?

QUANTO COSTA? 

...E PER I MINORI?

Consulta l'INFOGRAFICA che trovi in allegato per scoprire TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI su come ottenerla ma ricorda che le carte di identità cartacee continuano ad essere valide fino alla loro scadenza!

 Disponibili in allegato anche:

- modello per l'assenso al rilascio della CIE a minori

- modello di delega al ritiro

 

Per ulteriori informazioni contattare il numero 019 886420
enel.jpg
SEGNALAZIONE URGENTE DI GUASTI E INTERRUZIONE CORRENTE
PER SEGNALAZIONI URGENTI è possibile CONTATTARE ENEL DISTRIBUZIONE al 

NUMERO VERDE 803500 
Si tratta di un numero gratuito raggiungibile sia da rete fissa che cellulare, attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

enel sole segnalazioni_0.jpg
ILLUMINAZIONE PUBBLICA: SEGNALAZIONE GUASTI
L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con Enel SOLE - Società del Gruppo ENEL - ha attivato una serie di servizi dedicati all'illuminazione pubblica. Tra questi ultimi, si segnala un numero verde per la gestione della segnalazione di guasti sugli impianti di illuminazione pubblica. Tutti i punti luce comunali sono stati numerati ed inventariati, al fine di facilitarne l'individuazione per la corretta segnalazione degli eventuali guasti.

Istruzioni per la segnalazione dei guasti:

1) leggere il numero riportato sulla targhetta applicata sul palo relativo al punto luce guasto;

2) se il numero non è leggibile, verificare il numero civico della piazza, via o corso più vicini al punto luce;

3) chiamare il numero verde ed indicare all'operatore: la città, il tipo di guasto, la via, il numero del punto luce o il numero civico più vicino al punto luce

In caso di

- SEGNALAZIONE DI LAMPADE SPENTE

- INFORMAZIONI O RECLAMI

è possibile utilizzare i seguenti recapiti::

- Numero verde 800901050

- FAX : 800901055

- MAIL:sole.segnalazioni@enel.com

La telefonata è GRATUITA, il numero verde è attivo 24 ore su 24 - 365 giorni all’anno

numeri di emergenza (1).png
NUMERI D'EMERGENZA
Si ricorda che E' ATTIVO IL NUMERO D'EMERGENZA 019 2160016 fino alle ore  24.00

Oltre tale orario è possibile contratte il NUMERO UNICO 112

pannelli PC.jpg
ATTIVI SUL TERRITORIO I PANNELLI INFORMATIVI SULLE ALLERTE METEO
Una corretta e puntuale informazione è il primo strumento di prevenzione e protezione civile.

Per agevolare capillarità ed immediatezza informativa sullo stato delle diverse allerte meteo emanate, sono operativi sull'intero territorio comunale i pannelli elettronici ad avviso luminoso.

Prestare sempre la massima attenzione al grado di allerta segnalato e porre in atto i conseguenti comportamenti di autoprotezione consigliatiin allegato.

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI – ANNO 2018_0.png
IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI – ANNO 2018
Si conferma che, anche per l’anno 2018, il Concessionario per la gestione, l’accertamento e la riscossione dell'Imposta Comunale sulla Pubblicità per il Comune di Vado Ligure, cui andrà indirizzata ogni dichiarazione in merito è:

TRE ESSE ITALIA S.R.L. (p.i. 01625840606)

con sede legale in Supino (FR) – CAP 03019 – Via Condotto Vecchio, 50

Tel.: 0775.32951 – Fax: 0775.3295238 – mail: protocollo@treesseitalia.it

Per informazioni riguardanti la pubblicità tel.: 0775.3295213

PER EFFETTUARE I PAGAMENTI

Codice IBAN: IT78 H076 0114 8000 0103 5203 841

c/c 103 5203 841

Intestazione Tre Esse Italia S.r.l. – Concessionario Comune di Vado Ligure ICP – DPA

RECAPITO AFFISSIONI DI VADO LIGURE

Sig. Nicosia Stefano

c/o Cartoleria Malù – Via XXV Aprile 4 – 3 – 17047 Vado Ligure

Tel.: 019.880115

SCADENZE E TERMINI

Le dichiarazioni relative a esposizioni permanenti non devono essere ripetute alla scadenza annuale. Esse si intendono automaticamente rinnovate di anno in anno con il semplice pagamento dell’imposta in autoliquidazione entro il termine del 30 aprile di ogni anno. Se sussistono variazioni o cessazioni di tale pubblicità, le relative denunce, ai fini della loro validità, devono essere prodotte entro il termine del 31 gennaio dell’anno di imposizione.

avviso 3.jpg
AVVISO CAMBIO SEDE DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE
Si informa che dal mese di luglio le sedute consiliari si svolgono presso l'ex aula informatica dell'Istituto Comprensivo di Vado Ligure - Scuola Secondaria di Primo Grado "A. Peterlin" in Via XXV Aprile 6

app SQ cie.png
Fotografie per la Carta identità Elettronica
Dal 4 giugno 2018 è attivo anche a Vado Ligure il nuovo servizio di rilascio della CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA (C.I.E.)
Il Ministero dell'Interno ha dettagliato le caratteristiche delle FOTOGRAFIE da presentare, riassunte nel manifesto allegato.
Per ulteriori informazioni contatta il numero 019 886420
Immagine 8.png
Online il portale sull’Area di Crisi e il rilancio industriale
Mercoledì 23 maggio 2018 è stato presentanto presso la sede dell’Unione Industriali della provincia di Savona, l’avvio online del portale sull’Area di Crisi predisposto dall’Unione Industriali in partnership con la Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona e in collaborazione con le Istituzioni di riferimento, Regione Liguria e Provincia di Savona.

Il PORTALE, RAGGIUNGIBILE DIRETTAMENTE DAL BANNER POSTO A DESTRA DI QUESTA HOME PAGE, vuole essere un ausilio per le imprese, mettendo a sistema tutte le informazioni ufficiali sui progetti, i finanziamenti, gli incentivi (nazionali e regionali), le aree disponibili per l’Area di Crisi Complessa del Savonese.

Le diverse sezioni del portale www.areadicrisisavona.it permettono di avere tutte le informazioni sui bandi aperti e sulle disposizioni normative applicabili, sulle caratteristiche che debbono avere gli investitori e le intensità di aiuto previste, il link alle “aree disponibili” mappate dalla Provincia di Savona, le “news”, le “F.A.Q” rivolte a chi vuole ottenere le prime informazioni.

Raccogliere, sintetizzare e mettere a fattor comune i contenuti rinvenibili nei diversi siti istituzionali, cui il portale non vuole sovrapporsi, anzi cui rimanda con specifici link, permette una migliore condivisione delle diverse opportunità.

Il portale permetterà anche di ospitare i contributi dei rappresentanti delle Istituzioni coinvolte dai progetti e delle rappresentanze sociali, sindacato e imprese, raccontando nel tempo l’evoluzione dei progetti, le opportunità assunzionali, l’avanzamento delle attività.

compostiera.jpg
ATTENZIONE! Avvio controlli sul compostaggio domestico
Si avvisano che a partire dal 21 maggio 2018 il personale del Settore Tutela Ambiente del Comune di Vado Ligure, munito di cartellino identificativo, effettuerà controlli a campione presso le abitazioni dei cittadini iscritti all’Albo Compostatori per verificare il corretto svolgimento del compostaggio domestico.

pp-iuc.jpg
IUC 2018 - Riepilogo e promemoria per il contribuente
L'ufficio tributi ha reso disponibile un riepilogo relativo alle ALIQUOTE di cui alla IUC (Imposta Municipale Unica) per l'anno 2018.

Si allegano  per consultazione:

- IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Prospetto riepilogativo

- TARI Prospetto riepilogativo

- TASI Prospetto riepilogativo

- ORARIO DI APERTURA UFFICIO TRIBUTI

REI 2017.png
REDDITO INCLUSIONE SOCIALE (REI) DECORRENZA 1/12/2017
DESTINATARI

Nuclei familiari con almeno un figlio minore

Nuclei familiari con un figlio disabile

Nuclei familiari con donna in stato di gravidanza

Nuclei familiari con una persona di 55 anni o più in stato di disoccupazione

PER INFORMAZIONI E DOMANDE

rivolgersi al SERVIZIO “SERVIZI SOCIALI”

VIA CADUTI PER LA LIBERTA’ 35 – TEL. 019/88.39.49

ORARI RICEVIMENTO PUBBLICO: MARTEDI’ 9-11 MERC.E VENERDI’ 9-12

differenziata2.JPG
RACCOLTA DIFFERENZIATA - COME FARE PER....


A Vado Ligure parte il nuovo sistema di RACCOLTA DIFFERENZIATA

Per saperne di più , guarda il video e leggi la guida e il promemoria allegati 

CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA: attivo il nuovo servizio!

Facebook  twitter
POST SITO CIE.png

Presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Vado Ligure è attivo il nuovo servizio di rilascio della carta d’identità elettronica (C.I.E)

DOVE SI RICHIEDE? 

CHE DOCUMENTI OCCORRONO?

QUANTO COSTA? 

...E PER I MINORI?

Consulta l'INFOGRAFICA che trovi in allegato per scoprire TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI su come ottenerla ma ricorda che le carte di identità cartacee continuano ad essere valide fino alla loro scadenza!

 Disponibili in allegato anche:

- modello per l'assenso al rilascio della CIE a minori

- modello di delega al ritiro

 

Per ulteriori informazioni contattare il numero 019 886420

REV INFOGRAFICA CIE.png

Data ultimo aggiornamento: 5 novembre 2018
Condividi contenuti