Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

EMERGENZA CORONAVIRUS: il Centro Operativo Comunale è sempre al lavoro!

Facebook  twitter
COC Covid19.png
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Si è conclusa verso mezzogiorno l’odierna seduta di aggiornamento del COC (Centro Operativo Comunale), attivato ormai in modalità permanente presso i locali del Palazzo Comunale sin dall’inizio dell’emergenza “Coronavirus”, al fine di gestire e programmare in modo coordinato l’intervento sinergico di istituzioni, volontari e forze armate, sia nel contrasto del rischio epidemico che nell’attuazione locale delle direttive ministeriali imposte in queste ultime settimane.

All’ordine del giorno di oggi il recepimento e l’applicazione delle ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 dettate dal D.P.C.M. pubblicato in Gazzetta Ufficiale la notte del 11/03, e recante in particolar modo la chiusura di moltissime tipologie di esercizi pubblici, ad eccezione dei generi alimentari o di farmacia e parafarmacia.

Nell’intento di favorire e far incontrare le esigenze di quei commercianti costretti dalla contingenza attuale a poter operare solo attraverso consegne a domicilio e di quell’utenza di singoli o di famiglie, che per necessità personali possa gradire questo servizio per limitare al massimo i propri spostamenti, è stato proposto all’Associazione Commercianti di censire al proprio interno l’elenco dettagliato degli  operatori interessati a proporsi, da poter diffondere e comunicare alla cittadinanza sia attraverso la diffusione di un apposito dépliant, sia attraverso la consultazione di un elenco interrogabile dal sito istituzionale, in continuo aggiornamento.

Sempre alta inoltre l’attenzione sulla praticabilità ed il mantenimento sul territorio dei servizi e delle attività rivolte alla popolazione anziana ed ai cittadini/nuclei in situazione di fragilità, necessariamente più esposti alla necessità dalla contingente situazione di emergenza sanitaria:

- Assistenza domiciliare

- Spesa e famaci a domicilio, sia attraverso i ns. OSS, che in regime di convenzionamento con la CRI di Vado Ligure

- Servizio Accompagnamento presso presidi socio-sanitari;

- Monitoraggio telefonico finalizzato alla periodica verifica delle condizioni di salute e delle eventuali necessità dell’anziano/disabile

- Pasti caldi a domicilio.

- Disbrigo di piccole commissioni

Tali preziosi e indispensabili servizi resteranno infatti garantiti ed organizzati su tutto il territorio grazie allastretta collaborazione tra i Servizi Sociali Comunali e il distaccamento locale della Croce Rossa Italiana. (per ogni info 019 883949)

Inoltre, la forte restrizione imposta dal Decreto Ministeriale agli spostamenti personali non indispensabili, orienterà verso lo smart-working ed il colloquio telematico il disbrigo delle attività di molti Uffici Comunali, pur mantenendo l’operatività in loco dei servizi pubblici e di quelli legati alla gestione puntuale ed ordinata dell’emergenza.

"La condivisione delle notizie ed il confronto continuo tra Amministratori, Funzionari, Forze Dell’ordine, Volontari ed Associazione Commercianti continua silenziosamente anche nelle ore successive, anche fuori dalla sede istituzionale, in un ritmo continuo e serrato, nel solo intento di preservare e sostenere la nostra Comunità in un periodo così complesso e preoccupante per tutti. Lo spirito di appartenenza, che guida e distingue ognuna delle attività stabilite ed attuate sul territorio, sia l’unico contagio che ci auspichiamo possa pervadere le nostre case e ci faccia riscoprire, al termine di questa faticosa emergenza, una realtà ancora più unita ed orgogliosa."

AllegatoDimensione
COC Covid19.png557.04 KB

Data ultimo aggiornamento: 13 marzo 2020