Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

PROCEDURA APERTA, AI SENSI DEGLI ARTT. 60, 36 C.9 E 143 DEL D.LGS.50/2016 PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE PER ANZIANI E DISABILI RESIDENTI NELL'A.T.S. N. 26

Facebook  twitter
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

AVVISO DI RETTIFICA ALLA DOCUMENTAZIONE DI GARA E PROROGA TERMINI

In allegato determinazione CUC n. 6 del 30-01-2018 di rettifica bando, disciplinare e modello Istanza di partecipazione relativamente alle Capacità Tecniche e professionali

Termine di presentazione delle offerte : 22 FEBBRAIO 2018 ORE 13,00 (presso il protocollo dell'Ente)

Valore dell'appalto, IVA esclusa : Euro 193.596,50  - oneri per la sicurezza pari a zero

L'appalto sarà aggiudicato con procedura aperta, a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi degli artt. 60, 143 e 95 del D.Lgs. 50/2016.

In allegato documentazione di gara e elenco non nominativo del personale attualmente operante nel servizio.

   FAQ.jpgFAQ :

Domanda : Chi è l'attuale gestore del servizio e da quanti anni ne garantisce la fornitura ?

Risposta : l'attuale gestore del servizio è il Consorzio Regionale Socio Sanitario - C.R.E.S.S. - di Genova. Il Consorzio ha in affidamento il servizio da 15 anni.

Domanda: in riferimento alla garanzia provvisoria, di cui all’art.93 CCP,  si richiede conferma della possibilità di presentare garanzia rilasciata da Compagnia Assicurativa, autorizzata dall’Isvap, che predispone il documento con firma digitale ai sensi ed a norma dell’art.23 comma 2 del D.Lgs 15 del 04 Aprile 2006 e s.m.i. Al riguardo si precisa che tale garanzia verrà generata e prodotta in formato elettronico e firmata digitalmente, secondo le prescrizioni di cui agli artt.20­22 D.Lgsn.82/2005. La polizza verrà a Voi presentata in forma cartacea, con la firma apposta in originale a mano del rappresentante dell’Azienda Partecipante e sarà accompagnata da un supporto informatico (CD)in cui ritrovare il documento in formato elettronico sottoscritto digitalmente dall’Assicuratore e dalla Azienda concorrente; il documento riporterà altresì i codici di controllo per poter scaricare e verificare online il file originale e la corresponsione della firma del Fidejussore; 

Risposta: si conferma la possibilità di presentare la garanzia provvisoria in formato elettronico e firmata digitalmente sia dall’Assicuratore che dall’operatore economico. La polizza presentata in forma cartacea deve riportare l’autentica della sottoscrizione ovvero essere corredate dalla fotocopia di un valido documento d’identità del sottoscrittore e deve altresì essere corredata da una dichiarazione sostitutiva di atto notorio del fideiussore corredata dalla fotocopia di un valido documento di identità del sottoscrittore, che attesti il potere di impegnare, con la sottoscrizione, la società fideiussore nei confronti della stazione appaltante;

Domanda: riguardo l’eventuale dichiarazione circa il diniego di accesso agli atti di parti del progettotecnico, si chiede conferma che la stessa, con indicazione delle parti e delle motivazioni, debba essere inserita nella busta 2 “documentazionetecnica”.

Risposta: circa la dichiarazione di diniego di accesso agli atti di parti del progetto tecnico, si conferma che la stessa (contenente indicazione delle parti e delle motivazioni) deve essere inserita nella Busta 2 “Documentazione tecnica”.

AllegatoDimensione
DET CUC DI RETTIFICA.pdf197.92 KB
0. BANDO RETTIFICATO.pdf123.2 KB
1. DISCIPLINARE GARA RETTIFICATO.pdf281.6 KB
2A. ISTANZA PARTECIPAZIONE RETTIFICATA.pdf68.78 KB
2B. ISTANZA PARTECIPAZIONE RETTIFICATA.pdf80.66 KB
2C. ISTANZA PARTECIPAZIONE RETTIFICATA.pdf78.82 KB
rettifica capitolato ass domiciliare 2017 _2_.pdf578.81 KB
rettifica.PROGETTOSERVIZI.AD_. 2017.pdf230.96 KB
3. DGUE.pdf184.91 KB
4. DICHIARAZIONE AUSILIARIA.pdf59.63 KB
5. OFFERTA.pdf40.87 KB
ELENCO NON NOMINATIVO.pdf24.66 KB

Data ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018