Skip to Content

Grandezza del testo

Current Size: 100%

Stile pagina

Current Style: Standard

PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL’ART. 60 D.LGS. 50/2016 PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI DI SISTEMAZIONE AREE PEDONALI E PUBBLICHE DI VIA FERRARIS

Facebook  twitter
Versione stampabileVersione stampabileVersione PDFVersione PDF

Aggiudicataria : impresa Trevisiol Group s.r.l. di Varazze - c.f./p.i. 01314010099 - che ha offerto un ribasso percentuale del 24,576%.

E' pubblicata, in allegato, la determinazione C.U.C. n. 9 del 16-03-2017 relativa all'efficacia della sopracitata aggiudicazione.

AVVISO : 07 FEBBRAIO 2017 ALLE ORE 9,00

Si procederà all'esito dei soccorsi istruttori e all'apertura delle offerte economiche

Sono pubblicati in allegato, ai sensi dell'art. 29 del D.Lgs. 50/2016,  i verbali  del 25 gennaio 2017 e del 30 gennaio 2017 .

 

AVVISO : L'APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA PROSEGUIRA' IL GIORNO 30 GENNAIO 2017 ALLE ORE 9,00

E'  pubblicato in allegato - ai sensi dell'art. 29 del codice - il verbale del giorno 25 gennaio 2017, con l'indicazione delle ammissioni dei concorrenti la cui documentazione amministrativa è stata valutata in tale data .

Termine presentazione offerte : 23 gennaio 2017 ore 12,00 (presso il protocollo dell'Ente) 

AVVISO: La gara esperita in seduta pubblica (apertura documentazione amministrativa) è posticipata al giorno 25 gennaio 2017 alle ore 9,30.

Valore dell'appalto, IVA esclusa: euro 178.000,00 (di cui a base d'asta euro 170.000,00 e oneri per la sicurezza esclusi dalla base d'asta euro  8.000,00)

L'appalto sarà aggiudicato con procedura aperta, con il criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95, comma 4, lettera a) del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50

Documentazione tecnica al seguente indirizzo: http://www.storage.comune.vado-ligure.sv.it/savf/savf.zip

 In riferimento ai soggetti abilitati ad esercitare la presa visione dei luoghi (punto 6.2, lettera a) del disciplinare di gara) si precisa che, oltre a quanto specificato, possono effettuare la presa visione anche i seguenti soggetti :

·        Institori (in tal caso deve essere esibita la relativa procura institoria, in originale o copia autenticata);

·        Soggetti muniti di procura notarile, di cui deve essere esibito l’originale o copia autentica; ciascun procuratore persona fisica può eseguire il sopralluogo per una sola impresa.

 RISPOSTE A FAQFAQ.jpg

D: Nel disciplinare di gara è indicato che in caso di subappalto dovrà essere prodotto un DGUE per ciascuna impresa subappaltatrice eventualmente già individuata. E'sufficiente indicare le lavorazioni che si intendono subappaltare e le percentuali senza indicare l'impresa subappaltatrice se non ancora individuata ?

R: Si, è sufficiente.

D: La cauzione provvisoria deve essere intestata al Comune di Vado Ligure o alla Centrale Unica di Committenza ?

R: La cauzione provvisoria va intestata al Comune di Vado Ligure

D: Si chiede conferma che, per la cauzione provvisoria, sia sufficiente copia del documento di identità dell'agente con dichiarazione di poteri di firma, al posto dell'autentica notarile.

R: si conferma quanto sopra specificato.

D: nella parte IV sezione D del D.G.U.E. non essendo in possesso di alcun sistema certificato di gestione ambientale, cosa bisogna specificare nel punto "in caso negativo, spiegare perchè e precisare di quali altri mezzi di prova relativi ai sistemi o norme di gestione ambientale si dispone" ?

R: se non si dispone di tali informazioni tale campo può essere barrato o lasciato in bianco.

 

D:

AllegatoDimensione
ATTO DI AGGIUDICAZIONE EFFICACE.pdf192.77 KB
ATTO DI AGGIUDICAZIONE.pdf199.74 KB
Verbale 1 25_01_2017.pdf751.98 KB
Verbale 1 Bis 30_01_2017.pdf628.28 KB
Verbale 2 07_02_2017.pdf194.23 KB
0. BANDO DI GARA.pdf126.75 KB
1. DISCIPLINARE DI GARA.pdf233.72 KB
2A. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf45.85 KB
2B. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf60.71 KB
2C. ISTANZA PARTECIPAZIONE.pdf53.92 KB
3. DGUE.pdf184.06 KB
4. DICHIARAZIONE AUSILIARIA.pdf46.77 KB
5- fac simile offerta.pdf41.42 KB

Data ultimo aggiornamento: 17 marzo 2017